…a Valter Dal Pane

17 novembre 2012

…caro Valter… questa mattina non ho visto la tua piccola bicicletta sfrecciare per corso Mazzini. Il tuo capello scompigliato al vento, spesso raccolto sulla testa dai “miei” occhiali. Quando vieni a scegliere un nuovo modello? E’ da mesi che ci ragioniamo! Ci vediamo praticamente tutti i giorni: la scuola dei nostri bimbi, la strada di casa e di lavoro spesso percorsa insieme. I mille progetti, le riflessioni fatte insieme… la passione per la nostra città, la sensibilità per le cose belle, la ricerca della novità! E poi il cinema e il vino: tu inventi e io, nel mio piccolo, ti seguo! Penso alle cene alla Sghisa dove mi sento a casa: per quello ci porto le persone a cui tengo di più oppure organizzo gli incontri di lavoro che più mi premono!

Caro Valter: incontrarti significa sorridere alla vita, avere una iniezione di ottimismo, un pragmatico ma romantico senso della realtà che ci circonda. Anche per questo, per me, incontrarti, è piacevole, istruttivo, costruttivo. Se dovesse accadere per sciagurata ipotesi di non incontrarti più, solo una cosa mi consolerebbe… averti sempre detto, con affetto, della mia più profonda stima…


Alessandro Borchi Occhiali
corso Mazzini, 41 · 48018 Faenza RA
telefono 0546 21171 · email info@alessandroborchi.it


Aperto tutti i giorni 8.45 - 12.45 e 15.30 - 19.30. Chiuso il lunedì.
p.iva / c.f. 02177290398 copyright © 2018 - tutti i diritti riservati privacy - informativa sui cookies

facebook twitter